mondiale

Il mondiale di Russia in numeri

I 736 giocatori che disputeranno i mondiali in Russia, come ben si sa, rappresentano uno spunto molto interessante per indagare sui numeri e sui record di questo mondiale.

Chi sono i giocatori più longevi ed espedienti della competizione?

Iniziamo dall’egiziano El-Hadary che giocherà la fase finale dei mondiali alla veneranda età di 45 anni. Poi abbiamo  Rafa Marquez del Messico che giocherà la suo quinto mondiale.

La Germania bisserà la vittoria del mondiale di Brasile 2014?

32 nazionali provenienti da 32 federazioni si contenderanno la vittoria finale della coppa del mondo in Russia. La Germania riuscirà a riconvalidare il titolo, dopo la vittoria di Brasile 2014? L’impresa è stata raggiunta una sola volta  dal Cile nel 1962 che dopo aver vinto in Svezia nel 1958, vinse il titolo anche quattro anni dopo in Brasile.

Da quali continenti provengono le nazionali?

Con i già consueti 23 giocatori per squadra, 736 giocatori saranno i protagonisti di un torneo che vedrà la partecipazione dei giocatori di 14 nazionali europee, cinque asiatiche, cinque africane, cinque sudamericane e tre americane.

Chi sono i giocatori di questa edizione con più presenze in un mondiale?

Di questi 736 protagonisti, 186 erano in Brasile nel 2014, 61 in Sudafrica 2010, 21 in Germania nel 2006 e uno in Corea del Sud-Giappone 2002: Rafa Márquez. Il giocatore azteco arriva alla sua quinta Coppa del mondo e entrerà nella lista dei quattro calciatori che nella storia del calcio mondiale hanno raggiunto questo traguardo: il suo connazionale Antonio Carbajal (1950-1962), il tedesco Lothar Matthäus (1982-1998) e l’italiano Gianluigi Buffon (1998- 2014). Lo stesso Rafa Márquez, insieme a Javier Mascherano (Argentina), è il giocatore con la maggior parte delle partite giocate in una Coppa del mondo per coloro che giocheranno in Russia: 16. Messi (Argentina) conduce questa speciale classifica con 15 presenze e Özil (Germania) con 14.

I goleador non dovranno temere la concorrenza di Klose

Sarà la prima Coppa del Mondo senza Miroslav Klose. L’attaccante tedesco ha il record di gol segnati in Coppa del Mondo, ben 16 in una sola edizione. Tra gli atleti che partiranno alla volta della Russia, il suo ex-partner Müller ne ha segnati 10; James (Colombia), sei; Cahill (Australia), Gonzalo Higuaín (Argentina), Lionel Messi e Luis Suarez (Uruguay) cinque.

Lascia un commento