Ibrahimovic Vs Lukaku

Ibrahimovic seppellisce l’ascia di guerra con Romelu Lukaku

Ibrahimovic Vs Lukaku

Ibrahimovic Vs Lukaku

Settimane dopo l’alterco con Romelu Lukaku, Zlatan Ibrahimovic ha deciso di seppellire l’ascia di guerra con il suo ex compagno di squadra del Man United.
Zlatan Ibrahimovic sembra amare i confronti in questi giorni, soprattutto con Romelu Lukaku. Quell’immagine di entrambi gli attaccanti uno in faccia all’altro è diventata immortale dopo che un artista di Milano ha deciso di creare un murale del momento proprio fuori dallo stadio Giuseppe Meazza. Durante questa “lotta”, le cose si sono riscaldate rapidamente, dato che entrambi i giocatori si sono detti cose offensive a vicenda. Hanno completamente dimenticato di avere lo stesso agente per un momento, ma Mino Raiola probabilmente ha deciso di intervenire tra i due.

Non può avere due dei suoi migliori clienti che hanno problemi personali e Zlatan Ibrahimovic ha capito questo rapidamente. Invece di inasprire la questione con la stampa, l’attaccante svedese ha deciso di chiudere le cose porgendo un ramoscello d’ulivo a Lukaku. Non c’è ancora nessuna risposta da parte dell’attaccante dell’Inter, ma terremo i nostri lettori aggiornati su ciò che accade.
Zlatan invita Lukaku a Sanremo.
Nell’ambito di una celebrazione che passerà alla storia come il primo festival musicale post-pandemia. Zlatan Ibrahimovic ha deciso di partecipare al Festival di Sanremo. Il conduttore Amadeus è un tifoso sfegatato del Milan e Ibra è stato interrogato su Lukaku. Quando ha risposto, Zlatan sembra essersi lasciato la questione alle spalle. Tuttavia, le cose che sono state dette in campo sembravano far arrabbiare Lukaku molto più di quanto abbiano fatto Zlatan. Non abbiamo ancora idea se l’attaccante belga ha dimenticato il confronto o se porta rancore.
Ricordate che ha urlato di essere il Dio di Milano dopo aver segnato il vincitore durante il più recente Derby di Serie A di Milano. Ecco cosa ha detto Zlatan sull’invito di Lukaku a Sanremo: “Se vuole venire, è il benvenuto”, ha detto Ibrahimovic in conferenza stampa via Football Italia. “Quello che succede in campo resta in campo, non ci sono problemi”. “Spero che non sappia cantare, così saremo allo stesso livello”.