Zlatan Ibrahimovic

Ibrahimovic aperto al prolungamento del contratto con il Milan, ma c’è un “se

Zlatan Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic

I rossoneri rischiano di perdere una ricca fonte di gol con il contratto dell’attaccante svedese in scadenza a fine stagione.
Zlatan Ibrahimovic è aperto a impegnare il suo futuro al Milan se Paolo Maldini vuole.

L’età non ha avuto alcun effetto negativo sull’efficienza di Ibrahimovic nel terzo finale del campo, dato che il 39enne trova ancora il fondo della rete con notevole regolarità.

L’attaccante è uno dei favoriti per il Golden Boot della Serie A. 14 gol segnati in altrettante partite significa che ha un rapporto gol-partita migliore di tutti i suoi concorrenti, compreso Cristiano Ronaldo.
Il Milan, tuttavia, deve agire in fretta se vuole continuare a godere dei suoi servizi oltre questa stagione, dato che l’ex Manchester United e Paris Saint-Germain è fuori contratto in estate.

“Non lo so, vediamo. Se Paolo [Maldini] vuole, io ci sto [prolungamento del contratto]”, Ibrahimovic ha affrontato il suo futuro, parlando in un’intervista a Che Tempo Che Fa sulla Rai, via Football Italia.

“La stagione è ancora lunga, mancano molte partite. Noi giochiamo sempre per vincere, anche se loro possono giocare una volta a settimana”.