Jordan Henderson

Henderson punta a più gol dopo aver segnato la vittoria contro il Milan

Jordan Henderson

Jordan Henderson

È stato un deja vu per i tifosi di ritorno ad Anfield come i Reds, ancora una volta, è venuto indietro da dietro per battere i rossoneri.
Jordan Henderson punta a segnare più gol dopo aver ispirato il Liverpool alla vittoria contro il Milan in un’esaltante gara di Champions League mercoledì.

Due gol nello spazio di due minuti hanno visto il Milan stabilire un vantaggio nelle fasi finali dei 45 minuti di apertura dopo che i loro vecchi rivali europei avevano preso il comando attraverso un autogol di Fikayo Tomori.

Rifiutando di accettare lo scenario, il Liverpool, proprio come ha fatto nel 2005 e nel 2007, ha capovolto la partita. Sadio Mane ha segnato pochi minuti nel secondo tempo, mentre Henderson ha colpito un sublime half-volley da 20 metri per completare la rimonta.

“Sì, è molto bello tornare sul tabellino dei marcatori!” il sito del Liverpool cita il loro capitano.

“È passato un po’ di tempo, quindi è sempre bello segnare un gol e se giocherò un po’ più avanti in quella posizione penso di dover contribuire con qualche altro gol. Quindi è stato bello entrare nel tabellino dei marcatori e trovare il vincitore”.

Henderson ha aggiunto sulla partita: “Sì, abbiamo fatto un lavoro duro, ma bisogna dare credito al Milan. Sono una buona squadra, buoni giocatori, e quando non sei abbastanza in un periodo della partita, vieni punito a questo livello e loro l’hanno fatto”.

“Ma penso che i ragazzi abbiano reagito così bene nel secondo tempo… abbiamo continuato a lottare e siamo riusciti a trovare un paio di gol per vincere la partita, quindi nel complesso sono contento del risultato”.