Genoa - Torino

Genoa – Torino: la squadra di Mazzarri in cerca di punti per l’Europa

Il Genoa cerca di fare bella figura in casa di fronte al proprio pubblico, ormai quasi certo della salvezza, mentre il Toro cerca punti per l’Europa.

Quella tra Genoa e Torino sarà una delle tante sfide che vedremo sabato in contemporanea per questa trentatreesima giornata di Serie A. Per entrambe le squadre, questo campionato non si può ancora dichiarare chiuso, anzi. Il Genoa, che ha cinque punti di vantaggio sulla zona retrocessione, cerca punti salvezza, anche se dovrebbe farcela alla fine, tuttavia, bisogna mettere in cascina qualche altro punticino, mentre i granata cercano di conquistare l’Europa, un sogno che quest’anno potrebbe davvero realizzarsi, in quanto attualmente occupano la settima posizione in classifica.

Invece di dare la spinta decisiva verso la salvezza la vittoria interna contro la Juventus, sembra aver sortito l’effetto contrario. Nelle quattro partite successive infatti, sono arrivate tre sconfitte e un pareggio, una media da retrocessione, che infatti ha avvicinato pericolosamente le squadre di cosa, che ora distano solo cinque punti dai rossoblu. Il pareggio interno con il Napoli è servito a poco, ora il Grifone deve tornare a vincere, per non farsi risucchiare nelle sabbie mobili della lotta salvezza.

Genoa - Torino

GENOA – TORINO (© ANTON_IVANOV / SHUTTERSTOCK.COM)

Anche i granata non stanno affrontando un periodo molto brillante, dal punto di vista della forma fisica e dei risultati. Dopo che il record di imbattibilità e caduto contro il Frosinone, la formazione torinese ha perso contro il Bologna in casa, pareggiato con la Fiorentina, il Parma e il Cagliari, ed ottenuto i tre punti solamente con la Sampdoria. La zona Europa quest’anno è davvero a portata di mano, tuttavia, Belotti & co. devono tornare ad accumulare punti se vogliono realizzare questo sogno.

Biraschi e Pandev non saranno della partita causa squalifica. Il duo di attacco della formazione rossoblù, sarà composto da Sanabria e Kouamé. In casa Toro, anche Zaza è squalificato, per ben due giornate. Al suo posto in avanti ci saranno il solito Belotti, in cerca di continuità e Berenguer. Ola Aina invece, dovrebbe prendere il posto di De Silvestri, infortunato. Per il resto, Mazzarri dovrebbe confermare la solita formazione, composta da Sirigu in porta, linea a tre di difesa con N’Koulou faro centrale e Meité e Baselli in mezzo al campo a fare filtro.

Genoa (3-5-2): Radu; Zukanovic, Romero, Criscito; Pereira, Rolon, Veloso, Bessa, Lazovic; Sanabria, Kouamé

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Moretti; Aina, Meité, Rincon, Baselli, Ansaldi; Berenguer, Belotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *