Everton stadium

Everton vs Tottenham: Anteprima, consigli per le scommesse, statistiche e pronostico

Everton stadium

Everton

Ace Football presenta in anteprima la partita di Premier League tra Everton e Tottenham e offre consigli per le scommesse, quote, formazioni e notizie sulle squadre.
Everton e Tottenham si scontrano venerdì sera sperando di riaccendere le loro speranze di top-four in Premier League.

Nonostante vanti una partita in mano rispetto al West Ham quarto classificato, l’Everton ha ancora un divario di sette punti da ridurre in ottava posizione. Il Tottenham, nel frattempo, è solo un punto meglio dei loro nemici in settima posizione. Si prepara quello che è un affare da vincere per entrambi i lati.

Ci potrebbe essere poco per separarli, però. Questo incontro ha prodotto 22 gol negli ultimi quattro turni solo a Goodison Park, con l’Everton che ha vinto l’ultima volta in un thriller 5-4 in FA Cup.

Forma e statistiche dell’Everton

Carlo Ancelotti ha confermato che Andre Gomes, Allan, Josh King e Jordan Pickford sono tutti disponibili. I loro ritorni dagli infortuni sono una spinta positiva per un Everton fuori forma. Anche se gli uomini chiave sono ancora assenti, tra cui top-scorer Dominic Calvert-Lewin e Yerry Mina.

Un pareggio 0-0 con il Brighton lunedì, nel frattempo, ha esteso la corsa senza vittorie dell’Everton a quattro partite di Premier League (D2 L2). Mancava la creatività, ha dato ripetutamente la palla e raramente ha minacciato in attacco con un xG di 0,31. Ma ora devono raccogliere se stessi per il Tottenham, una partita che deve essere vinta.

I Toffees, tuttavia, non hanno un grande record a Goodison Park. Solo una vittoria e cinque gol sono arrivati nelle ultime otto partite di campionato in casa (D2 L5). Detto questo, gli uomini di Ancelotti hanno battuto gli Spurs per 1-0 nella gara di ritorno e potrebbero fare un doppio campionato sul club londinese per la prima volta dal 1985/86.

Statistiche chiave della squadra

Non sono riusciti a vincere le ultime 5 partite in tutte le competizioni (D2 L3).
Solo 1 vittoria e non sono riusciti a segnare più di 1 gol nelle ultime 8 partite di campionato in casa (D2 L5).
Sotto i 2,5 gol in 7 delle loro ultime 8 partite in tutte le competizioni.
Hanno pareggiato 5 delle ultime 8 partite in casa contro il Tottenham in tutte le competizioni (W1 L2).
Hanno vinto solo il 25% delle loro 30 partite di campionato senza Dominic Calvert-Lewin rispetto al 50% quando ha giocato.

Forma e statistiche del Tottenham

La sconfitta per 3-1 contro il Manchester United è stato un duro colpo per le speranze del Tottenham di arrivare tra i primi quattro. Con un distacco di sei punti dal West Ham quarto in classifica, non è ancora finita. Ma devono migliorare rapidamente per girare le cose prima delle ultime sette partite della stagione, a partire da Goodison Park.

Nonostante siano rimasti imbattuti nelle loro sette visite di campionato all’Everton (W3 D4), gli Spurs hanno perso cinque delle loro ultime 10 partite in trasferta (W3 D2). Hanno anche segnato solo 15 volte in 14 partite su strada da quando hanno battuto il Southampton 5-2 e lo United 6-1 all’inizio della stagione.

Detto questo, Harry Kane ha un solido record in questa partita. L’attaccante in forma ha segnato 10 gol nelle sue ultime 11 partite contro l’Everton in tutte le competizioni. Vale anche la pena notare che otto dei 14 gol di Son Heung-min in Premier League sono arrivati lontano da casa.

Statistiche chiave della squadra

Hanno perso 3 delle ultime 5 partite in tutte le competizioni.
Hanno vinto solo 3 delle ultime 10 partite di campionato in trasferta (D2 L5).
Imbattuti nelle ultime 7 trasferte di campionato contro l’Everton (W3 D4).
Segnato 15 gol nelle ultime 14 trasferte di campionato.
Ha ceduto il comando in 3 delle ultime 4 partite di campionato (D1 L2).
Harry Kane ha segnato 10 gol nelle ultime 11 partite contro l’Everton in tutte le competizioni.
Son Heung-min ha segnato 8 dei suoi 14 gol in campionato lontano da casa.

Notizie sulla squadra

Everton
Fuori: Bernard, Yerry Mina, Abdoulaye Doucouré, Fabian Delph, Jean-Philippe Gbamin, Dominic Calvert-Lewin.
Dubbi: N/D.

Tottenham
Fuori: Matt Doherty, Ben Davies.
Dubbi: N/D.