EMRE CAN E BONUCCI

Empoli – Juventus: out Khedira ed Emre Can, torna Spinazzola

Dopo l’ottima prova in Champions contro il Manchester, la Juve di Max Allegri torna a tuffarsi in campionato per riprendere il cammino interrotto col Genoa.

La delusione del pari contro il Genoa è stata spazzata via in un colpo solo, grazie alla vittoria in Champions League contro il Manchester United dello Special One. Il cammino di otto vittorie su otto, è stato interrotto in casa contro il Genoa, che ha bloccato i bianconeri sull’1 a 1, probabilmente perché già troppo concentrati sulla gara contro gli inglesi. La vecchia signora può riprendere subito il suo cammino vincente, andando in trasferta contro l’Empoli.

Non è una gara da sottovalutare però. Nessuna lo è, come ha dimostrato il pareggio interno contro il Genoa. Probabilmente, max farà rifiatare qualche uomo, per tenere testa ad una formazione che comunque, avrà riposato più dei bianconeri. In casa Empoli, al posto di Terracciano tra i pali, ci dovrebbe essere Provedel. Il modulo non dovrebbe cambiare: 4-3-1-2. Sarà Zajc a prendere il posto alle spalle di Caputo e La Gumina. I bianconeri, invece, avranno qualche problema in più a schierare la formazione migliore. L’infermeria, infatti, sta sta nuovamente popolando.

EMRE CAN E BONUCCI

EMRE CAN E BONUCCI (© CHRISTIAN BERTRAND / SHUTTERSTOCK.COM)

A centrocampo, saranno sicuramente out Sami Khedira ed Emre Can, per cui, l’impiego di Bentancur accanto a Pjanic e Matuidi sembra scontato. C’è comunque una buona notizia, torna a disposizione Spinazzola. In difesa non dovrebbe cambiare nulla e davanti a Szczesny, sono confermati i 4 di Champions: Cancelo, Bonucci, Chiellini e Alex Sandro. Per completare il 4-3-3 di Max Allegri, in attacco ci saranno Bernardeschi, Cristiano Ronaldo e Douglas Costa. Out in avanti c’è Mario Mandzukic, mentre Dybala siederà in panchina per scelta tecnica, pronto a subentrare nel caso in cui ce ne fosse bisogno.

Mario ha saltato anche la gara contro il Manchester e Allegri non ha nessuna intenzione di rischiarlo, anche perché la Juve si è comportata benissimo anche senza di lui. Una cosa è certa, l’Empoli farà di tutto per mettere in difficoltà la vecchia signora. Gli uomini di mister Andreazzoli devono fare punti per uscire dalle zone calde della classifica e le mura di casa devono essere amiche.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Cristiano Ronaldo, Douglas Costa

Empoli (4-3-1-2): Provedel; Di Lorenzo, Maietta, Silvestre, Antonelli; Acquah, Capezzi, Krunic; Zajc; La Gumina, Caputo

Lascia un commento