Dove vedere Roma – Inter in TV: streaming, pronostici e migliori quote

Inter - Roma

La Roma cerca una conferma dopo l’esaltante avvio di Daniele De Rossi in panchina. L’Inter continua la sua marcia, ma è alle prese con un calendario di Febbraio particolarmente intenso. Dove vedere Roma – Inter in diretta streaming? Quali sono le probabili formazioni? E quale squadra è favorita secondo le migliori quote dei bookmakers?

Seguiamo insieme la vigilia della partita Roma – Inter per comprendere se, in base alle statistiche delle due squadre, c’è la possibilità di piazzare scommesse vincenti.

JackpotCity JackpotCity Recensione 97/100
  • Vasta selezione di giochi online, inclusi slot, giochi da tavolo e scommesse sportive.
  • Eccellente esperienza di gioco mobile per godere dei giochi preferiti ovunque.

Dove vedere Roma – Inter in streaming

Il match clou della ventiquattresima giornata di Serie A è Roma – Inter. La gara è in programma allo Stadio Olimpico, Sabato 10 Febbraio alle ore 18.

Puoi vedere Roma – Inter in diretta e in esclusiva solo su DAZN.


Le probabili formazioni di Roma – Inter

La Roma deve rinunciare a Spinazzola e Smalling, alle prese con infortuni cronici. Tuttavia, il nuovo impianto della Roma di De Rossi prevede la difesa a 4: spazio al nuovo acquisto Angelino (solo crampi per lui contro il Cagliari) e conferma per Llorente e Mancini come centrali. Migliore la situazione a centrocampo e in attacco, dove De Rossi dovrà decidere se mantenere il 4-3-3 ultra offensivo oppure optare per maggiore copertura. Ci si aspetta tanto dal grande ex della partita, quel Romelu Lukaku, prima idolo e poi traditore secondo il popolo nerazzurro.

Dopo il successo contro la Juventus, per la prima concreta fuga dell’Inter è un banco di prova molto importante. Simone Inzaghi ha tutti gli effettivi a sua disposizione e dovrebbe schierare la formazione tipo, confermando l’undici titolare di domenica scorsa. Gli unici ballottaggi sono sulle fasce: Darmian è favorito su Dumfries, Di Marco su Carlos Augusto.

Queste le probabili formazioni di Roma – Inter:

ROMA (4-3-3): Rui Patricio; Karsdorp, Llorente, Mancini, Angelino; Cristante, Paredes, Pellegrini; Dybala, Lukaku, El Shaarawy.

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Di Marco; Thuram, Lautaro Martinez.


Roma vs Inter – Due squadre in ottima forma

Roma – Inter è la partita più attesa di questo lungo weekend calcistico di Serie A, al pari di Milan – Napoli. Questa sfida negli anni ha sempre regalato grande spettacolo, emozioni e gol.

L’Inter prosegue nella sua marcia per lo Scudetto con i suoi 57 punti, prima in classifica a +4 sulla Juventus. Inoltre, deve recuperare una partita con l’Atalanta e arrivare potenzialmente a +7. Tuttavia, il calendario di Febbraio non darà tregua ai nerazzurri.

La Roma è in forma, soprattutto dal punto di vista mentale. La squadra sembra aver apprezzato l’addio di Mourinho e gioca un calcio meno tattico, cercando di esaltare la qualità dei suoi singoli. In ogni caso, questo è il primo vero banco di prova per De Rossi.

L’Inter batte la Juventus in una partita senza storia

Chi si aspettava un match più equilibrato si è dovuto rassegnare. La squadra di Inzaghi ha battuto anche la Juventus, imponendo il suo calcio nel primo tempo. L’Inter ha costretto la Juventus di Allegri a difendere in area di rigore con praticamente tutti gli effettivi, finché la palla non è entrata.

Nella ripresa, i nerazzurri hanno potuto sfruttare i maggiori spazi lasciati dai bianconeri, privilegiando il contropiede. Il risultato poteva essere ben più rotondo, ma l’imprecisione degli attaccanti e due parate sontuose di Szczesny hanno inchiodato il risultato sull’1-0.

La nuova Roma di De Rossi sa solo vincere

L’arrivo di De Rossi sulla panchina della Roma ha portato serenità all’ambiente. Certo, non sono mancate le polemiche per l’esonero di José Mourinho. Tuttavia, se si guarda al campo la squadra gioca più convinta dei propri mezzi e soprattutto protesta molto meno con l’arbitro.

Qualcuno potrebbe dire che Verona, Salernitana e Cagliari erano partite semplici. Noi non siamo d’accordo, soprattutto perché c’è sempre possibilità di fallire, anche quando si hanno tutti i favori del pronostico. Naturalmente, questa con l’Inter sarà la prova del nove.


Statistiche Roma – Inter

Negli ultimi anni, l’Inter ha spesso trovato la vittoria a Roma confermandosi una specie di bestia nera per i giallorossi. Va detto che, negli ultimi anni, la Roma ha perso quasi tutti gli scontri diretti.

L’Inter ha vinto all’andata a San Siro, 1-0 con gol di Thuram. Inoltre, nell’ultimo confronto all’Olimpico a Maggio 2023, la partita fu senza storia. I nerazzurri erano troppo più in forma e proiettati verso la finale di Istanbul. Finì 0-2 con reti di Lukaku e Di Marco.

L’ultimo successo della Roma all’Olimpico risale al 2016. Era una squadra con tanti campioni, da Szczesny in porta al duo Dzeko-Salah in attacco. Al contrario, l’Inter era quella della gestione De Boer, uno dei periodi più cupi della sua storia recente.

Il programma della ventiquattresima giornata di Serie A

Oltre a Roma – Inter, molto atteso anche Milan – Napoli con i rossoneri che mantengono una piccolissima speranza per lo Scudetto e il Napoli che vorrebbe arrivare almeno quarta.

Questo il quadro completo delle partite in programma:

  • Salernitana – Empoli
  • Cagliari – Lazio
  • Roma – Inter
  • Sassuolo – Torino
  • Fiorentina – Frosinone
  • Bologna – Lecce
  • Monza – Verona
  • Genoa – Atalanta
  • Milan – Napoli
  • Juventus – Udinese

97/100 Recensione
150€
Bonus di benvenuto
Visita JackpotCity
  • Vasta selezione di giochi online, inclusi slot, giochi da tavolo e scommesse sportive.
  • Eccellente esperienza di gioco mobile per godere dei giochi preferiti ovunque.
95 Payout medio
150€ Bonus di benvenuto
Visita JackpotCity
  • Vasta selezione di giochi online, inclusi slot, giochi da tavolo e scommesse sportive.
  • Eccellente esperienza di gioco mobile per godere dei giochi preferiti ovunque.
JackpotCity Recensione