Dove vedere Arsenal – Newcastle in streaming: pronostici e quote

arsenal newcastleL’Arsenal in striscia positiva da 5 turni riceve un Newcastle che non ha molto da chiedere a questa stagione. Sulla carta, dunque, un impegno facile per i ragazzi di Arteta. L’unica perplessità è legata al fatto che l’Arsenal avrà meno di 72 ore per recuperare dall’impegno di Champions League contro il Porto.
Dove vedere Arsenal – Newcastle in TV? Quali sono le probabili formazioni? Quali sono i precedenti tra le due squadre? E chi è favorito secondo le migliori quote dei bookmakers?

Immergiamoci nell’anteprima di quest’attesissima partita di Premier League. Prenderemo in esame le statistiche delle due squadre per scoprire se ci sono opportunità legate a scommesse con alta probabilità di successo.

JackpotCity JackpotCity Recensione 97/100
  • Vasta selezione di giochi online, inclusi slot, giochi da tavolo e scommesse sportive.
  • Eccellente esperienza di gioco mobile per godere dei giochi preferiti ovunque.

Dove vedere Arsenal – Newcastle in TV

Arsenal – Newcastle è il match clou in programma in questo weekend di Premier League, ma dove vederla?

Tutte le partite della Premier League vengono trasmesse in diretta da Sky e NOW TV. Vi è anche la possibilità di guardare Arsenal – Newcastle in streaming su smartphone e tablet con l’applicazione Sky Go.

Il calcio d’inizio di Arsenal – Newcastle è previsto alle ore 21 di Sabato 24 Febbraio.


Le probabili formazioni di Arsenal – Newcastle

Possibile turnover in vista per l’Arsenal di Arteta, impegnato negli ottavi di Champions League in trasferta contro il Porto e di nuovo in campo a 72 ore di distanza. Gli infortuni di Zinchenko e Tomiyasu privano l’Arsenal di due valide alternative in difesa. Inoltre, saranno assenti anche Gabriel Jesus e il mediano Thomas Partey. Possibile l’inserimento di Jorginho in regia e probabile staffetta tra Smith-Rowe e un Havertz che può occupare il suo ruolo o giocare da punta alternandosi con Trossard.

La situazione infortuni è anche peggiore per il Newcastle di Eddie Howe. Ricordiamo che è da tempo assente il portiere Nick Pope, ma si sono aggiunte gravi indisponibilità nel reparto d’attacco con i problemi fisici di Wilson, Joelinton (stagione finita) e Isak. Problemi a un braccio anche per Schar, che proverà comunque a stringere i denti.

ARSENAL (4-3-3): Ramsdale; White, Magalhaes, Saliba, Kiwior; Ødegaard, Rice, Havertz; Saka, Trossard, Martinelli.

NEWCASTLE (4-3-3): Dubravka; Trippier, Schar, Botman; Burn; Longstaff, Guimaraes, Miley; Gordon, Almiron, Barnes.


Arsenal vs Newcastle: La vigilia della partita

Il calendario serrato potrebbe creare più problemi del previsto ad un Arsenal che, sulla carta, è più forte del Newcastle.

Sebbene entrambe le squadre abbiano assenze pesanti, il Newcastle è tuttavia più penalizzato per non avere i cambi adeguati dalla panchina.

Inoltre, le motivazioni saranno determinanti. L’Arsenal deve assolutamente vincere per restare in scia al Liverpool capolista. Discorso diverso per il Newcastle, fuori dall’Europa e con il morale sotto i tacchi per una campagna acquisti fallimentare. Addirittura, si inizia a parlare con una certa insistenza di Mourinho prossimo allenatore del Newcastle.

L’Arsenal è in grande condizione

Viaggia a gonfie vele l’Arsenal, con 5 vittorie consecutive in Premier League nel 2024 e una media sbalorditiva di oltre 4 gol a partita. Un 5-0 al Burnley, un 6-0 al West Ham, ma soprattutto il 3-1 al Liverpool che mantiene i giochi aperti per la conquista del titolo.

L’impegno ravvicinato con il Porto negli ottavi di Champions League potrebbe togliere un po’ di brillantezza. Tuttavia, la sensazione è che i ragazzi di Arteta lotteranno su tutti i fronti.

Cosa c’è da salvare in questa stagione del Newcastle?

La stagione del Newcastle è stata un susseguirsi di eventi negativi. Il calciomercato è stato subito condizionato dalla squalifica di Sandro Tonali: 70 milioni spesi per l’azzurro, che è stato sospeso per la nota vicenda legata alle sue scommesse.

Inoltre, anche altri acquisti onerosi hanno deluso e la lunga striscia di infortuni sta condizionando la stagione in maniera irreversibile. Attualmente ottavo in Premier League, il Newcastle dovrà necessariamente dimenticare in fretta quest’annata e ripartire con orgoglio.

Tuttavia, una piccola speranza di riaddrizzare la stagione c’è ed è legata alla possibilità di provare a vincere la FA CUP.


Statistiche Arsenal – Newcastle

Nella gara di andata, è stato il Newcastle a far prevalere il fattore campo. Nella partita disputata al St James’ Park, i Magpies hanno prevalso 1-0 con rete di Gordon.

All’Emirates Stadium, invece, la musica è diversa e sono i Gunners spesso ad imporsi. Il Newcastle non vince in trasferta con l’Arsenal dalla stagione 2010-2011, quando si impose grazie ad un gol di Andy Carroll.

Abbiamo già detto di come l’Arsenal sia una macchina da gol, ma dobbiamo sottolineare anche come il Newcastle ne subisca davvero tanti. Sono ben 41, infatti, le reti che il Newcastle ha subito nelle 25 giornate sin qui disputate.

Tutte le altre partite del weekend di Premier League

Non c’è solo Arsenal – Newcastle nel weekend di Premier League. La corsa al titolo prosegue con il Manchester City che dovrebbe avere vita facile in casa del Bournemouth. Il Liverpool anticipa la sua partita col Luton al Giovedì, mentre sarà rinviata Chelsea – Tottenham. Il motivo è che Domenica 25 si disputerà la finale di Carabao Cup tra Chelsea e Liverpool.


97/100 Recensione
150€
Bonus di benvenuto
Visita JackpotCity
  • Vasta selezione di giochi online, inclusi slot, giochi da tavolo e scommesse sportive.
  • Eccellente esperienza di gioco mobile per godere dei giochi preferiti ovunque.
95 Payout medio
150€ Bonus di benvenuto
Visita JackpotCity
  • Vasta selezione di giochi online, inclusi slot, giochi da tavolo e scommesse sportive.
  • Eccellente esperienza di gioco mobile per godere dei giochi preferiti ovunque.
JackpotCity Recensione