Euro Italy

Calendario Europei 2021 Italia –  Date ed avversarie

Euro ItalyManca ancora un po’ prima che suoni il fischio del calcio d’inizio della 16esima edizione del Campionato Europeo, ma nonostante ciò, le squadre, come la nostra Italia, sono già pronte ed informate su tutto quello che c’è da sapere per affrontare al meglio il torneo: infatti gli europei 2020 date, avversarie, gironi e  stadi dove si disputeranno le partite, sono state stipulate il 30 dicembre 2019, al Romexpo di Bucarest.

Tante squadre, ben 24, e tante città, 12 (due città per ogni Gruppo) essendo un torneo itinerante, sono pronte a contendersi il titolo di campione europeo 2021, ma in questo articolo parleremo particolarmente degli europei 2020 calendario dei nostri Azzurri, e del cammino che dovranno affrontare nel prossimo Campionato Europeo 2021, che inizierà l’11 giugno 2021 proprio nella sua capitale, a Roma, e terminerà, se filerà tutto liscio, l’11 luglio 2021, a Londra per la finalissima.

Il calendario delle partite dell’Italia

La formazione stilata dal ct. Mancini sembra essere determinata a fare del bene, da notare il grande girone di Nations League superato a punteggio pieno, in quel che sarà la prova del nove per i giovani e per i veterani di questa nazionale. In concomitanza con l’inizio del torneo, l’europeo 2020 calendario italiano partirà l’11 giugno 2021 alle ore 21:00, a Roma, allo Stadio Olimpico. La nostra nazionale affronterà la Turchia di Güneş, una delle avversarie dell’Italia sorteggiate nel Gruppo A.

Sembrano essere molto favorevoli i sorteggi delle urne di Bucarest per gli Azzurri, infatti il terzetto che dovranno affrontare sarà composto da Galles, Turchia e Svizzera, tre avversarie che sembrano essere alla portata dei ragazzi di Mancini. Una volta preso il via contro la Turchia, l’Italia dovrà affrontare la Svizzera, il 16 giugno 2021, e il Galles il 20 giugno 2021, una alle ore 21:00 e l’altra alle ore 18:00.

Fattore chiave che può portare a grandi risultati è la scelta del campo, infatti tutte le partite citate sopra saranno disputate all’Olimpico di Roma, quindi tre partite in casa possono risultare un grande vantaggio per la formazione italiana. Dopo la fase a gironi, è tutto un forse, si può solo ipotizzare come possa andare il percorso europeo per la nostra nazionale e quali avversarie incontrerà, per il momento però sappiamo quali sono gli incroci della fase ad eliminazione diretta, o almeno per gli ottavi e i quarti di finale.

Dopo le tre partite della fase a gironi, se si ipotizza l’Italia prima classificata si scontrerebbe, allo Wembley Stadium a Londra, con la seconda classificata del Gruppo C, composto da: Olanda, Ucraina, Austria e Macedonia del Nord. Con un’Olanda che si piazzerebbe prima classificata, la strada per i quarti sembrerebbe essere spianata, poiché un’ipotetica seconda classificata sarebbe l’Ucraina, o addirittura l’Austria.

Andando sempre più avanti con gli incroci, il cammino diventa più tortuoso, con avversarie più toste da affrontare, come giusto che sia: vinto lo scontro con la seconda classificata del Gruppo C, gli Azzurri incontrerebbero ai la vincente della partita tra la prima classificata del Gruppo B vs la miglior terza dei Gruppi A/D/E/F. La vincente di questo match sembrerebbero essere i Diavoli Rossi, il Belgio, dominante del Gruppo B, non avrebbe problemi a battere una migliore terza, così da affrontare l’Italia a Monaco, per i quarti di finale.

Se dovesse accadere il miracolo, cioè sconfiggere il Belgio e arrivare anche in semifinale, calcolando i vari scontri e gli incroci, l’Italia dovrebbe affrontare a Londra una tra: Francia, Germania, Svezia o Croazia. Tutto ciò è completamente fattuale poiché, se pur sembra facile pronosticare, nella realtà dei fatti le squadre, con un piccolo passo falso, potrebbero già trovarsi fuori dal torneo e si mischierebbero tutte le carte in tavola. Il gioco del calcio è completamente differente nella realtà, quindi bisogna prendere tutte le possibilità scritte precedentemente con molta cautela se si vuole scommettere.

Come si è comportata l’Italia nell’ultimo Campionato Europeo?

Seppur la storia più remota fa da orgoglio per la nostra Nazionale, c’è da dire che quella più recente lascia a desiderare. I giocatori italiani hanno formato una squadra che rende molto nei campionati mondiali, la cui ultima vittoria risale al 2006, ma per quanto riguarda gli europei si deve andare ancora più indietro: nel 1968 all’Europeo svolto in Italia, per l’appunto.

Da quel momento in poi mai più l’Italia è riuscita ad arrivare fino alla finalissima, fermandosi sempre alle semifinali o addirittura prima, fino alle edizioni del 2000 e del 2012, dove gli Azzurri vengono battuti alla finalissima rispettivamente da Francia e Spagna. Nella scorsa edizione, quella del 2016 svolta in Francia, l’Italia parte col botto e si classifica prima nel girone a pari merito col Belgio nel Gruppo E, totalizzando 6 punti. Passato il turno della fase a gironi, riesce ad ottenere un altro stacco vincente a Saint-Denis, il quale segna la vittoria dell’Italia, allora capitolata dal ct.

Ventura, contro la Spagna, passata come seconda classificata del Gruppo D, per un risultato di 2 a 0. Arriverà poi il grande stop ai quarti di finale, a Bordeaux, contro la Germania, rivale storica della formazione italiana, che pareggia nei tempi regolamentari per 1 a 1, per poi perdere ai rigori per un totale di 6 a 5 per i tedeschi, che volano in semifinale. Tutto sommato un percorso affrontato in maniera decente per la nostra Nazionale, ma senza alcune sorprese o gioie per i tifosi italiani, forse solo l’aver battuto la Spagna per ottenere una sorta di vendetta in merito alla finale dell’edizione del 2012.

I migliori bookmakers per scommettere sugli EM 2021

Valutazione degli esperti
In evidenza
Offerta di Benvenuto
  • App mobile per IOS e Android
  • Ottime per le scommesse live
  • Molti sport ed E-Sports
270€
Fino a 270€ Bonus di Benvenuto
Visita il sito
  • App mobile per IOS e Android
  • Ottime per le scommesse live
  • Molti sport ed E-Sports
Betway Recensione
270€
Fino a 270€ Bonus di Benvenuto
Visita il sito
  • App mobile per IOS e Android
  • Ottime per le scommesse live
  • Molti sport ed E-Sports
270€
Fino a 270€ Bonus di Benvenuto
Visita il sito
  • App mobile per IOS e Android
  • Ottime per le scommesse live
  • Molti sport ed E-Sports
Betway Recensione
215€
200€ EXTRA CASH BACK di benvenuto
Visita il sito
  • Quasi 25 sport da tutto il mondo
  • 25.000 offerte individuali al giorno
  • Alta probabilità di benefici
215€
200€ EXTRA CASH BACK di benvenuto
Visita il sito
  • Quasi 25 sport da tutto il mondo
  • 25.000 offerte individuali al giorno
  • Alta probabilità di benefici
William Hill Recensione
100€
100% fino a 100€ Bonus di Benvenuto
Visita il sito
  • Sito web e piattaforma mobile veloce
  • Ampio palinsesto con tanti sport
  • Metodi di pagamento sicuri e protetti
100€
100% fino a 100€ Bonus di Benvenuto
Visita il sito
  • Sito web e piattaforma mobile veloce
  • Ampio palinsesto con tanti sport
  • Metodi di pagamento sicuri e protetti
Bet365 Recensione
200€
Bonus di benvenuto fino a 200€
Visita il sito
  • Uno dei bookmakers più importanti
  • Sponsor di molti club
  • La più grande offerta di scommesse
200€
Bonus di benvenuto fino a 200€
Visita il sito
  • Uno dei bookmakers più importanti
  • Sponsor di molti club
  • La più grande offerta di scommesse
bwin Recensione

Quali sono le possibilità dell’Italia di vincere l’Europeo nel 2021?

E’ sempre difficile dire con certezza chi sarà la vincitrice o se l’Italia riuscirà a sorprendere tutti, è ovvio dire che tutti gli italiani sperano in percorso splendente e di portare il trofeo a casa, ma alcune volte è doveroso affrontare la realtà. Certo, l’europeo 2020 calendario, messo in lista a Bucarest, sembra essere veramente vantaggioso per gli Azzurri, che assicurerebbe il primo posto nella fase a gironi e di passare direttamente agli ottavi di finale. L’unico dubbio è, come si comporterà la nazionale con le big?

Perché se si vuol ambire a grandi risultati, bisogna fare fuori prima tutte le contendenti al trofeo, che quest’anno sembrano essere ancora più determinate di prima: basti pensare alla Francia di Mbappè, campione del mondo in carica, il Belgio di De Bruyne, l’Inghilterra di Rushford o la Germania di Neuer; tutte squadre con tanta esperienza ma anche tanti giovani talentuosi, che hanno dato sempre filo da torcere nella storia calcistica dell’Italia, e che quest’anno sembrano essere le maggiori candidate alla vittoria del torneo.

Mentre le altre squadre hanno più o meno le stesse formazioni, con poche novità ma tante certezze, la formazione di Mancini sta vivendo una specie di rivoluzione o di “svecchiamento”, infatti sono molti i giovani che si stanno approcciando ora alla nazionale, e che non hanno un minimo di esperienza, ma potrebbero risultare il loro punto di forza, regalandoci così delle belle sorprese. Anche se, come abbiamo visto, quasi tutti i siti di scommesse non riservano un posto tra le più favorite degli europei 2021, ma viene considerata più come un outsider, forse l’effetto sorpresa può risultare un’arma letale contro le squadre che non si aspettano grandi così dalla nazionale italiana, d’altronde può accadere di tutto durante una partita, e se veramente l’Italia dovesse farcela, gli italiani sarebbero più che contenti.

270€
Fino a 270€ Bonus di Benvenuto
305€
5€ subito + 100% fino 300€ Bonus di Benvenuto
10€
Scommessa senza rischio
200€
50% fino a 200€ Bonus di Benvenuto