Eric Bailly

Bailly manda un messaggio ai tifosi dello United dopo un test positivo al covid-19

Eric Bailly

Eric Bailly

Il difensore del Manchester United Eric Bailly ha rotto il suo silenzio dopo i rapporti che ha contattato covid-19 mentre era in servizio internazionale.
Il difensore del Manchester United Eric Bailly ha inviato un messaggio ai tifosi dopo la notizia che era risultato positivo al COVID-19.

Il 26enne purtroppo ha preso il coronavirus mentre rappresentava la Costa d’Avorio durante l’ultima pausa internazionale. Finora non è ancora tornato a Manchester.

Bailly è una figura popolare tra i tifosi dello United e il centravanti ha ricevuto molti messaggi sui social media da quando la notizia è stata diffusa nel fine settimana.

Il centravanti ha ora confermato che è effettivamente risultato positivo al covid-19.

Guardando dritto nella telecamera, Eric ha postato sulla sua Instagram Story: “Ciao ragazzi. Grazie per tutti i vostri messaggi. Solo per dire, sto bene, sto bene, tutto è buono. È solo il momento di riposare e tornare più forte”.

Ole Gunnar Solskjaer ha affrontato la situazione domenica sera, dopo che Bailly è stato lasciato fuori dalla squadra che è andata a battere il Brighton & Hove Albion 2-1 all’Old Trafford.

“Purtroppo, non sarà con noi per un po'”, ha detto il manager ai giornalisti.

“È stato via con la Costa d’Avorio ed è risultato positivo al COVID e non è ancora tornato nel paese”.