Atalanta - Roma

Atalanta – Roma: scontro diretto tra due formazioni in lotta per l’Europa

Atalanta e Roma sono separate in classifica da soli 2 punti e in caso di vittoria, la Dea potrebbe addirittura scavalcare i giallorossi e sognare un posto in Champions.

La squadra di Gasperini è reduce da due vittorie consecutive, se consideriamo la Coppa Italia però, le vittorie salgono a 3. Prima, c’era stato anche il pareggio 2-2 contro la Juve, che quest’anno sa molto di impresa. Nelle ultime due partite, inoltre, i bergamaschi hanno realizzato ben 11 reti, salendo al primo posto come squadra per gol realizzati. Inoltre, Duvan Zapata è salito in cima alla classifica marcatori, a pari merito con Quagliarella e Cristiano Ronaldo. Nelle ultime 7, il colombiano ha messo a segno ben 13 reti! La Roma è avvisata.

Anche la Roma si trova in un buon momento di forma. I giallorossi sono reduci da 4 vittorie di file, se consideriamo anche la Coppa Italia. Tuttavia, se l’Atalanta sta facendo un campionato sopra le aspettative, lo stesso non lo possiamo dire per la Roma, che ha avuto molti alti e bassi in questa stagione. Troppi gli stop contro le cosiddette squadre minori, vedi Bologna e Spal, inoltre, la squadra di Di Francesco a causa delle tante distrazioni, ha perso molti punti per strada. A differenza dell’attaccante della Dea, inoltre, quello della Roma, non sta attraversando un gran momento di forma, con solo 2 reti in tutto il campionato fino a questo momento.

Atalanta - Roma

ATALANTA – ROMA (© ANTON_IVANOV / SHUTTERSTOCK.COM)

L’Atalanta si affiderà al solito 3-4-2-1 con Gomez e Ilicic alle spalle di Duvan Zapata, mentre Pasalic potrebbe trovare nuovamente posto in mezzo al campo, a causa del forfait di Freuler. Torna Hateboer a destra, mentre a sinistra c’è il ballottaggio tra Gosens e Castagne. In difesa ritroveremo Mancini, mentre Djimsiti e Palomino si giocano una maglia da titolare.

Nella formazione di Di Francesco, è pronto a rientrare Florenzi, mandando Karsdorp in panca, oppure spedendolo più avanti e togliendo posto ad uno tra El Shaarawy e Kluivert. Non ci sarà Under, infortunato, mentre negli ultimi giorni è tornato ad allenarsi Daniele De Rossi, ma è popo probabile che parti titolare. Nzonzi ha sicuramente più chance, e si gioca un posto con Pellegrini affiancando Cristante. Infine, Fazio dovrebbe farcela, nonostante la febbre.

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, Pasalic, de Roon, Castagne; Ilicic, Gomez; Zapata

Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Kluivert, Zaniolo, El Shaarawy; Dzeko

Lascia un commento