Asian handicap: consigli utili e suggerimenti

Scommesse Sportive MobileL’asian handicap è una forma perfetta per gli scommettitori in cerca di un’alternativa all’ordinaria forma 1X2. In questo articolo, approfondiremo che cos’è l’asian handicap, scendendo nei particolari dei diversi tipi di handicap e svelandone i segreti e i benefici. Vi aiuteremo inoltre a comprendere come scommettere su questo tipo di esiti, molto in voga negli ultimi tempi.

Il termine è stato coniato dal giornalista Joe Saumarez Smith nel novembre 1998. Gli è stato chiesto da un bookmaker indonesiano, Joe Phan, di fornire una traduzione del metodo di scommesse che è stato definito “hang cheng betting” in Asia.

Nonostante il concetto di Asian Handicap possa a prima vista sembrare complesso, dopo un’occhiata più approfondita e dettagliata a questa guida, sarà naturale e molto semplice prendere familiarità con questo tipo di scommesse.

Introduzione alla tecnica dell’Asian Handicap

In qualsiasi partita di calcio è sempre possibile notare una differenza qualitativa più o meno evidente tra le due squadre. Questa differenza è condizionata da una serie di fattori, come ad esempio lo stato di forma dei giocatori e il loro valore, la disponibilità finanziaria del club, le squalifiche, gli infortuni e il fattore campo.

Dopo aver analizzato attentamente questa molteplicità di variabili, i bookmakers traducono i dati in probabilità di successo per ogni squadra tramite quote.

Analizzando le diverse probabilità di successo per le due squadre, quando la differenza tra le due squadre è notevole, l’esito del match diventa automaticamente più facile da prevedere, e ciò si traduce in quote piuttosto basse e che dunque non permettono di avere grosse vincite.

L’Asian Handicap è una forma di scommessa che penalizza le squadre in base al loro stato, facendo in modo che una squadra considerata più forte e blasonata deva vincere con più gol di scarto per far vincere chi scommette su di essa.

Inoltre, l’Asian Handicap riduce il numero di esiti da 3 (nel tradizionale sistema 1X2) a 2, eliminando l’esito del pareggio. Questo processo aumenta le probabilità di indovinare il pronostico, che non si attesta più al 33% come nella forma standard 1X2. In questo modo, i due esiti di vittoria delle squadre raggiungono il 50% di probabilità di verificarsi, aumentando dunque del 17%.

Asian Handicap: scommesse equilibrate

Una scommessa Asian Handicap equilibrata è offerta quando non viene percepita alcuna differenza tra le probabilità di vittoria delle due squadre: entrambe iniziano la partita con 0 gol. Lo scommettitore punterà, in questo caso. sul generico vincitore dell’incontro.

In caso di pareggio, dato che l’esito viene considerato nullo, la puntata è rimborsata.

La tabella seguente mostra come il risultato nel caso di vantaggio non percepito per nessuna squadra influisca sulla vincita: com’è possibile notare, in caso di pareggio la quota è da considerarsi nulla e la scommessa rimborsabile.

Asian HandicapAsian Handicap: scommesse singole

Una scommessa Asian Handicap singola è l’ideale quando viene percepita un’ampia differenza tra le probabilità di vittoria delle due squadre.

Alla squadra considerata migliore verrà allora attribuito un gol di handicap per eliminare la differenza qualitativa con la squadra avversaria. Ad esempio, essa inizierà il match con -0.5, -1, -1.5 e -2 gol.

La tabella seguente evidenzia come il risultato della scommessa Asian Handicap singola influisca sulla vincita.

Asian HandicapAsian Handicap: scommesse “Split”

Una scommessa Asian Handicap split (divisa) è possibile quando la differenza stimata tra le probabilità di vittoria delle due squadre è meno definita.

Il sistema permette così di dividere la tua scommessa su una squadra in due handicap, Ad esempio, il team favorito potrebbe iniziare la partita con (0 & -0.5), (-0.5 & -1) e (-1 & -1.5) gol.

La tabella seguente sottolinea come il risultato della scommessa Asian Handicap split influisca sulla vincita.

Asian handicap: consigli utili e suggerimentiBenefici delle scommesse Asian Handicap

Puoi scambiare gli Asian Handicap in gioco per soddisfare specifiche esigenze, che ti permette di fare trading esattamente come faresti in qualsiasi altro mercato calcistico – piazzare scommesse pre-gioco per darti opportunità di trade-out, o usare il mercato Asian Handicap durante il gioco per bloccare un profitto.

Inoltre, ci sono molti vantaggi per scommettere sui mercati asiatici dell’handicap: anche se la squadra che hai sostenuto è sconfitta, la tua scommessa può ancora essere vincente, o essere annullata, a seconda dell’handicap. Questo riduce il rischio di perdere la scommessa rispetto a un mercato 1X2.

Gli Handicap asiatici sono il mercato prescelto per molti scommettitori professionisti, il che significa che il mercato tende a offrire un valore migliore. I margini di puntata sono più bassi man mano che l’estrazione è stata rimossa, offrendo maggiori possibilità di ottenere un profitto prolungato nel tempo. Eliminando la differenza percepita tra due squadre, dà agli scommettitori più valore sui team altamente favoriti.

Esempi pratici

Andiamo adesso ad analizzare in modo più pratico un match con quote di tipo Asian Handicap, in questo caso Arsenal-Liverpool.

Asian handicap: consigli utili e suggerimentiApplicazione alle scommesse

Dopo il seguente articolo, risulterà molto più semplice interagire con questo nuovo tipo di scommesse. L’Asian Handicap può essere, oltre che un sistema più attraente e innovativo, anche un’opportunità per incrementare le vincite nel tempo, a causa delle aumentate probabilità di successo rispetto ai metodi più tradizionali.

Lascia un commento