Arteta

Arteta è consapevole della minaccia di Emery per la riunione dell’Arsenal in Europa League

Arteta

Arteta

Arteta affronterà il suo predecessore dell’Arsenal Emery dopo aver guidato i Gunners alle semifinali di Europa League.
Unai Emery è “il manager di maggior successo” in Europa League e il suo Villarreal sarà difficile da battere, dice Mikel Arteta.

Lo spagnolo si scontrerà con l’uomo che ha sostituito all’Emirates il 29 aprile dopo aver guidato l’Arsenal alle semifinali di Europa League eliminando lo Slavia Praga nei quarti di finale.
“Sarà davvero dura e Unai Emery è probabilmente il manager di maggior successo in questa competizione”, ha detto Arteta a BT Sport.

“C’è ancora molto da fare e cose che possiamo migliorare, ma abbiamo un vero desiderio di migliorare ed essere migliori ogni giorno”.

L’Arsenal ha superato i quarti di finale in modo convincente, con una vittoria di secondo grado per 4-0 e una vittoria aggregata per 5-1.

La doppietta di Alexandre Lacazette, insieme ai gol nel primo tempo di Nicolas Pepe e Bukayo Saka, ha completato il percorso a Praga nonostante il gol iniziale di Emile Smith Rowe non sia stato concesso.
“Abbiamo iniziato davvero bene in modo convincente, aggressivi nel nostro pressing alto”, ha detto il boss dei Gunners Arteta.

“Siamo sembrati una minaccia per tutto il tempo. Mi piace molto la reazione della squadra al gol annullato. Abbiamo segnato alcuni grandi gol, anche il clean sheet è importante, il secondo in due partite.

“Ha aiutato il modo in cui abbiamo giocato contro lo Sheffield United. I giocatori erano in grande fiducia, quando le prestazioni sono così alte il collettivo migliora. I ragazzi erano davvero in forma fin dall’inizio.

“È una vittoria davvero importante in un momento cruciale. Abbiamo vinto in modo convincente, quindi merito dei giocatori”.