Ancelotti

Ancelotti manda un messaggio audace a tutti i rivali del Real Madrid dopo la vittoria di El Clasico

Ancelotti

Ancelotti

I Los Blancos si sono guadagnati il diritto di vantarsi sui loro acerrimi rivali nel fine settimana, lasciando il loro manager abbastanza sicuro di sé.
Il Real Madrid “può competere con chiunque”, ha affermato Carlo Ancelotti dopo che il Real Madrid è uscito vittorioso per 2-1 nell’incontro di Liga con l’FC Barcelona.

Il debuttante di El Clasico David Alaba ha rotto l’impasse, mentre Lucas Vazquez è andato sul tabellino dei marcatori più tardi, mentre il Real Madrid si è imposto per un pelo al Camp Nou domenica.

La vittoria ha segnato il quarto successo consecutivo dei Los Blancos nello storico appuntamento, anche se sorprendentemente è stato il primo sotto l’attuale manager, che ha portato il club a quattro grandi riconoscimenti nel suo primo periodo.

“Penso che possiamo competere con chiunque”, ha detto un euforico Ancelotti nella sua conferenza stampa post-partita (via Marca).

“La squadra è molto solida e dobbiamo essere un po’ più efficienti davanti, ma abbiamo giocato contro una grande squadra e abbiamo sofferto. Siamo capaci di soffrire insieme”.

“Questa squadra ha molta qualità e dobbiamo godercela. Questa non era una partita facile e vincere ci rende felici”.