Marcos Alonso

Alonso si apre sul periodo “frustrante” al Chelsea sotto Lampard

Marcos Alonso

Marcos Alonso

Il terzino spagnolo sta fiorendo sotto il nuovo manager, ma è stato congelato fuori dalla squadra quando la leggenda dei Blues era in carica.
Marcos Alonso si sta godendo “molte possibilità” al Chelsea sotto Thomas Tuchel dopo aver sopportato tempi “frustranti” sotto Frank Lampard.

Alonso è stato sostituito da Lampard durante la sconfitta per 3-0 del Chelsea contro il West Brom a settembre.

I rapporti al momento hanno affermato che il 30enne ha avuto un litigio con l’ormai scomparso manager, e gli sviluppi che sono seguiti sono serviti come convalida per le voci.

Il versatile spagnolo ha perso il suo posto nella formazione a favore di Ben Chilwell e non ha messo piede in campo per quattro mesi, vedendo il tempo di gioco solo dopo il cambio di manager.

Alonso, che ha vinto il premio Man-of-the-Match nella vittoria per 2-0 sull’Everton, è diventato un membro di spicco nella rinata squadra del Chelsea di Tuchel.

“È stato frustrante non giocare? Sì, certo”, ha detto al sito ufficiale del club. “Non ho avuto molte occasioni. È stata dura.

“Ma questo è il calcio. A volte è così. Tutto quello che puoi fare è continuare a lavorare duro, continuare ad allenarti e cercare di essere pronto per quando arriva l’occasione”.

“Quando sono in campo è più facile. Quando stavo a casa non era facile aiutare la squadra.

“Ma sono molto felice di essere coinvolto e di essere in grado di aiutare la squadra e non vedo l’ora di fare di più”.