Aguero

Aguero Man City futuro rimane in aria come Guardiola ancora incerto

Aguero

Aguero

Il capocannoniere di tutti i tempi degli Sky Blues sembra essere diretto verso la porta d’uscita dopo un glorioso decennio al club.

Pep Guardiola ha informato che una decisione sul futuro di Sergio Aguero al Manchester City non sarà presa fino alla fine della stagione.

Lo status leggendario di Aguero al club non può essere sminuito, ma non è più una presenza indispensabile nella squadra del Man City.

L’anziano attaccante è stato limitato a sole tre partenze e 11 presenze in tutte le competizioni finora in questa stagione a causa di vari infortuni. È tornato in forma a febbraio, e anche da allora non è stato sempre presente.

L’ex Atletico Madrid è in scadenza di contratto alla fine della stagione, e Guardiola suggerisce che è ancora indeciso se offrire al giocatore un’estensione.

“Parleremo con lui come essere umano, come persona e, naturalmente, come giocatore”, il sito ufficiale del club cita Guardiola.

“Dovremo vedere cosa succede alla fine della stagione. Non possiamo dimenticare quanto tempo è stato fuori.

“Ora ha iniziato a migliorare. So che ha bisogno di minuti per arrivare alla sua migliore condizione, ma ora forse non siamo nel momento in cui possiamo dare minuti per minuti”.

“Credo che il club abbia parlato con il suo agente e che conosca la situazione. Parleremo alla fine della stagione”.