Un grande classico del calcio europeo quello che mette di fronte Spagna e Italia. Dopo l’esordio vittorioso per entrambe le squadre, questa sfida potrebbe rivelarsi decisiva per ipotecare il primo posto nel girone, con Croazia e Albania che si sfideranno invece in una sorta di ultima spiaggia.

Vedremo una partita vera oppure prevarranno tatticismi e la voglia di non farsi male a vicenda? Per scoprirlo, collegati su Rai 1 per vedere Spagna – Italia in diretta alle ore 21 di Giovedì 20 Giugno. La partita si giocherà alla Veltins Arena di Gelsenkirchen.

Scopri il nostro pronostico e l’analisi delle quote di Spagna – Italia per comprendere se ci sono valide opportunità per scommettere su questa partita.


Spagna vs Italia – L’anteprima

Soccer,Balls,With,Spain,And,Italy,Flags,On,Grass,Field

Spagna e Italia hanno fatto subito vedere di che pasta sono fatti sconfiggendo Croazia e Albania nei loro rispettivi match.

Grandissima prova di forza della Spagna, che ha semplicemente annichilito una Croazia che è sembrata piuttosto stanca, vuoi per l’età media della squadra un po’ troppo avanzata o per la differenza di valori in campo.

Come spesso accade, l’Italia ci ha fatto soffrire passando clamorosamente in svantaggio. Tuttavia, la reazione rabbiosa con cui l’Italia ha segnato le due reti in rimonta è stata molto bella da vedere e ci sono state altre occasioni per arrotondare per eccesso il risultato finale.

Con queste premesse, Spagna e Italia entreranno in campo con grande rispetto reciproco. Chi la spunterà?


Spagna: statistiche e forma attuale

Nella partita inaugurale, la Croazia ha resistito circa mezz’ora ai ritmi imposti dalla Spagna poi è crollata. Un buco centrale ha consentito a Morata, imbeccato da Fabian Ruiz, di involarsi solo davanti al portiere e segnare una facile rete.

Più elaborata la manovra del secondo gol, con un’azione corale conclusa da un dribbling nello stretto e tiro all’angolino di Fabian Ruiz, eletto miglior giocatore della partita. Il terzo gol arrivava sugli sviluppi di calcio d’angolo e a segnare era ancora Carvajal, come nella recente finale di Champions League.

Contro la Croazia abbiamo visto una buona prova anche dell’altro esterno, Cucurella, preferito un po’ a sorpresa a Grimaldo. Tuttavia, la differenza la Spagna l’ha fatta in mezzo al campo con Pedri, Fabian Ruiz e Rodri che hanno surclassato il centrocampo croato, sebbene sia formato da gente come Brozovic, Modric e Kovacic. Ottima anche la prova del portiere Unai Simon, che ha neutralizzato un calcio di rigore calciato anche piuttosto bene da Petkovic.

Prestazioni attuali: 70% 2,20 Vittoria Visita UNIBET

Italia: statistiche e forma attuale

Se non fa soffrire, non è l’Italia. Un gol subito dopo 20 secondi poteva compromettere la partita. Un errore sciagurato in cui Dimarco ha battuto una rimessa laterale servendo di fatto Bajrami che ha calciato di prima intenzione verso la porta: nulla da fare per Donnarumma.

In ogni caso, la squadra ha reagito nel modo corretto circondando l’area di rigore albanese e andando a segno per due volte nel giro di pochi minuti. Il colpo di testa di Bastoni nasce da uno scambio ravvicinato tra Dimarco e Pellegrini sugli sviluppi di un calcio d’angolo, con la difesa albanese impreparata a questa soluzione.

Il raddoppio invece è stato opera di un altro interista: Barella, che ha finalizzato con un tiro dal limite dell’area dopo un’azione insistita degli Azzurri.

Tuttavia, dobbiamo registrare un calo atletico un po’ preoccupante negli ultimi 20 minuti che ha permesso all’Albania di crederci. L’Italia ha sicuramente cambi meno all’altezza di una Spagna in panchina e nel finale l’ingresso in campo di Manaj per poco non portava al pareggio: decisivo Donnarumma. Nel complesso, comunque, un’ottima prova soprattutto dell’esordiente Calafiori e di Frattesi, autentica spina nel fianco con i suoi inserimenti in area di rigore.

Prestazioni attuali: 90% 3,75 Vittoria Visita EUROBET

Spagna – Italia: testa a testa

I confronti tra Spagna e Italia sono molteplici nel corso di questi anni, con autentiche battaglie condotte senza esclusione di colpi. Negli ultimi due precedenti, è stata la Spagna a prevalere in Nations League.

Ma Italia e Spagna si sono affrontate anche in semifinale a Euro 2020: 1-1 il risultato finale, con sfida vinta dagli Azzurri ai calci di rigore. Di più: Italia – Spagna si è giocata anche agli Europei di Francia 2016 con anche qui gli azzurri vittoriosi.

Inoltre, le due squadre si sono affrontate per ben due volte agli Europei 2012, nella fase a gironi e poi nella finale vinta dalla Spagna per 4-0: erano semplicemente ingiocabili. A favore della Spagna anche i quarti di finale di Euro 2008 con Donadoni in panchina: finì ai rigori.

Dino e Roberto Baggio furono invece decisivi nella vittoria per 2-1 dell’Italia sulla Spagna di Luis Enrique ai Mondiali di USA 94.


Spagna – Italia del 20/06/2024: le migliori quote

Secondo i bookmakers, i favori del pronostico sono a favore della Spagna rispetto all’Italia. Il tasso atletico mostrato dalla Spagna è sembrato anche superiore al lato tecnico, che comunque è sempre presente per questa Nazionale. Al contrario, l’Italia ha mostrato un ottimo palleggio per buona parte della gara, ma ha finito sotto ritmo concedendo una potenziale occasione da gol.

Tuttavia, le quote fornite dai bookmaker per Spagna – Italia predicano la moderazione e l’equilibrio. Questo è evidente dalla quota della vittoria della Spagna data a 2,20 su Unibet. Se le due squadre dovessero equivalersi o accontentarsi di un pareggio, la quota offerta da Marathon Bet è interessante e pari a 3,46.

Più difficile, ma solo per le quote, una vittoria dell’Italia. In questo caso, la quota migliore è offerta dal bookmaker Eurobet e pari a 3,75.

Pronostici e consigli sulle scommesse: Spagna – Italia del 20/06/2024

Comprendere quale esito finale può riservarci Spagna – Italia non è un esercizio semplice, ma noi siamo qui per questo.

Sicuramente, la Spagna vista contro la Croazia ha il potenziale per mettere in difficoltà anche l’Italia. Tuttavia, ci aspettiamo una partita più combattuta e anche giocata sul filo dei nervi: potrebbe avere senso giocarsi un over sui cartellini gialli, vista l’animosità che le squadre potrebbero mostrare in campo.

Per questo motivo, il nostro pronostico su Spagna – Italia non intende sbilanciarsi più di tanto su una delle due squadre. Riteniamo che la quota entrambe le squadre in gol pari a 1,89 su Marathon Bet sia sufficientemente elevata e statisticamente probabile per essere presa in considerazione.

Miglior consiglio: entrambe le squadre segnano 1,89 Visita MarathonBet