L’ultima partita del Girone A vedrà sfidarsi le due squadre più deboli di questo raggruppamento: Scozia e Ungheria. Si gioca alla Mercedes-Benz Arena di Stoccarda e il calcio d’inizio è previsto alle ore 21 di Domenica 23 Giugno, in contemporanea con l’altra sfida del Girone A tra Germania e Svizzera.

Quale pronostico ci attendiamo per Scozia – Ungheria? L’Ungheria riuscirà ad ottenere una vittoria dopo aver rimediato due sconfitte oppure sarà la Scozia a prevalere e qualificarsi come una delle migliori terze? Scopri tutto quello che devi sapere su Scozia – Ungheria, il pronostico degli esperti, le condizioni di forma delle due squadre e le migliori quote per scommettere su questa partita.


Scozia vs Ungheria: L’anteprima

Soccer,Balls,With,Scotland,And,Hungary,Flags,On,Grass,Field

Grazie al pareggio conquistato contro la Svizzera, la Scozia è ancora in corsa per un posto agli ottavi di finale come una delle migliori terze. Niente da fare invece per l’Ungheria che, anche dovesse vincere, riuscirebbe solo ad evitare di finire all’ultimo posto del girone A.

Con entrambe le squadre che hanno perso meritatamente contro la Germania, è stato invece lo scontro diretto con la Svizzera a fare la differenza. Ora, la Scozia è a 90 minuti da quella che sarebbe una qualificazione storica ma deve misurarsi contro l’Ungheria che non ci sta a salutare la competizione con 0 punti in classifica. C’è dunque il rischio che entrambe le squadre possano essere eliminate alla fine di questa partita.


Scozia: statistiche e forma attuale

Una buona prova della Scozia contro la più quotata Svizzera del CT Yakin. Gli scozzesi allenati da Steve Clarke si sono schierati con un 3-4-2-1 molto coperto, che diventava 5-4-1 in fase di non possesso. Fondamentale il lavoro dei due esterni Robertson e Ralston nello scalare dietro e di McTominay e McGinn che in fase di attacco devono accentrarsi per supportare l’unica punta Adams.

La Scozia riusciva anche a passare in vantaggio proprio grazie a McTominay. A dire il vero, il suo tiro sembrava essere piuttosto innocuo per Sommer, ma una deviazione sotto porta di Schar mandava il pallone in rete per l’incolumità del portiere. Gran pasticcio difensivo nella rete subita pochi minuti dopo: un pallone sbagliato in impostazione serviva Shaqiri che calciava un sinistro a giro di prima intenzione sotto l’incrocio imparabile per Gunn. La gara regalava diverse emozioni, con la Scozia che colpiva anche un palo con un Hanley. Tutto sommato, giusto e meritato il pareggio.

Nell’ultima e decisiva partita ci aspettiamo dunque una Scozia più arrembante, considerando che ha la vittoria come unico obiettivo per sperare in una qualificazione da ripescata.

Prestazioni attuali: 40% 2,71 Vittoria Visita MarathonBet

Ungheria: statistiche e forma attuale

Niente da fare per l’Ungheria contro una Germania semplicemente troppo forte. E dire che l’Ungheria aveva giocato comunque un discreto primo tempo, mettendo in pericolo la porta di Neuer che doveva intervenire due volte per impedire la rete. Poi, la Germania ha preso sempre più campo e realizzato la prima rete sfruttando un’indecisione difensiva che consentiva a Musiala di realizzare una rete piuttosto semplice.

Da qui in avanti, la Germania è stata in pieno controllo del match con i suoi giocatori più abili nel palleggio, fino al raddoppio nella seconda frazione di gioco con Gundogan che, posizionato sul dischetto del rigore, metteva il pallone in porta grazie all’assist dell’idolo di casa Mittelstadt.

Una nuova sconfitta per il CT Rossi e il primo verdetto: l’Ungheria è la prima squadra eliminata da Euro 2024. Nemmeno una vittoria contro la Scozia potrebbe consentire all’Ungheria di qualificarsi, ma solo di evitare l’ultimo posto nel girone A di Euro 2024. L’Ungheria proverà dunque ad onorare la competizione fino all’ultimo, cercando di rovinare la festa agli scozzesi che sognano una qualificazione che sarebbe storica per loro.

Prestazioni attuali: 40% 2,50 Vittoria Visita UNIBET

Scozia – Ungheria: testa a testa

Nessun precedente significativo tra queste due squadre, con la Scozia e l’Ungheria che hanno disputato solo due amichevoli tra di loro.

Il precedente più recente è un’amichevole disputata nel 2018, in cui la Scozia si impone 1-0 sull’Ungheria.

Un’altra amichevole ben più distante nel tempo è quella disputata nel 2004 e questa volta fu l’Ungheria ad imporsi 3-0 sulla Scozia.

Nel complesso, Scozia e Ungheria si sono affrontati in 9 occasioni, con 3 vittorie della Scozia, 2 pareggi e 4 vittorie dell’Ungheria.


Scozia – Ungheria: le migliori quote

I bookmaker predicano prudenza e grande equilibrio per quanto riguarda il pronostico tra Scozia e Ungheria. Poiché la Scozia è l’unica delle due squadre che può ancora qualificarsi, la sua vittoria è quella che a una quota leggermente inferiore e pari a 2,50 su Unibet e SNAI.

Chi invece pensa che l’Ungheria riuscirà a rovinare la festa agli scozzesi può scommettere sul pareggio dato a quota 3,90 su Eurobet. Infine, una vittoria dell’Ungheria che proietterebbe i magiari al terzo posto del girone A davanti allo Scozia è data a quota 2,71 su Marathon Bet.

Pronostici e consigli sulle scommesse: Scozia – Ungheria del 23/06/2024

Come abbiamo visto dalle quote, è piuttosto complesso fornire un pronostico sull’esito finale di Scozia – Ungheria.

Siamo dunque costretti ad abbassare leggermente le pretese e partire da un’ipotesi più sicura. Poiché le due squadre non hanno più molto da perdere, siamo convinti che non assisteremo ai soliti tatticismi che caratterizzano la fase finale di un Europeo.

In altre parole, dovremmo assistere ad una partita giocata a viso aperto con la possibilità che entrambe le squadre segnino almeno un gol a testa. La quota gol-gol è data a 1,61 su bet365 ed è la nostra opzione preferita, in quanto l’over 2,5 ha una quota praticamente identica.

Solo chi ha una maggiore propensione al rischio, può sbilanciarsi e giocarsi un over 3,5 a quota 2,70 su Unibet e 888sport.

Miglior consiglio: entrambe le squadre segnano 1,61 Visita bet365