Pronostico: Italia - Austria | EURO 2021

Statistiche, pronostici e scommesse con le migliori quote per il EURO 2021 match tra Italia e Austria. Analisi approfondita con confronti e andamento delle ultime prestazioni attraverso lo studio del nostro esperto di calcio.

EURO 2021 | 26/06/2021 | 21:00
ItaliaVAustria
win win win win winPerformance win loose win draw loose
Le migliori quote per il gioco
Casa
1.55 a 888sport
Pareggio
4.00 a Betway logo tip
Trasferta
7.25 a Eurobet logo tip

Italia – Austria | Consigli di giocata, pronostico e quote

Ci siamo, le fasi finali di Euro 2020 sono al via ed i nostri Azzurri sono subito chiamati in causa nel match contro l’Austria. L’ottavo di finale tra Italia ed Austria si giocherà sullo storico pitch di Wembley a Londra; il fischio d’inizio è previsto per le 21:00 (ora italiana) di sabato 26 giugno.

Senza alcun dubbio gli uomini di Mancini sono gli assoluti favoriti per il passaggio del turno, ma arrivati a queste partite ad eliminazione diretta, ogni episodio sarà determinante. Analizziamo insieme il percorso delle due nazionali fino a questo momento per scegliere le quote migliori su cui puntare.

Dettagli sul match

  • Italia – Austria
  • Campionati Europei di Calcio
  • Data – 26/06/2021
  • Calcio d’inizio – 21:00
  • Stadio: Wembley Stadium, Londra, Inghilterra

Informazioni sulla partita Italia vs. Austria

Sul manto erboso di Wembley, sabato alle 21:00 si affronteranno Italia ed Austria per il secondo ottavo di finale di Euro 2020. Le due squadre arrivano a Londra dopo essersi qualificate nei loro rispettivi gironi tra le prime due, senza quindi essere state ripescate come migliori terze.

L’Italia ha letteralmente dominato il gruppo A, sbarazzandosi agevolmente di Turchia, Svizzera e Galles. La squadra di Mancini sembra essere veramente tra le favorite per questo torneo e le prestazioni recenti rafforzano il parere di bookmakers e tifosi. Sette goal segnati, zero subiti e nove punti nel girone fanno dell’Italia la squadra migliore, a livello di risultati, di tutta la prima fase.

Scommesse sportive quasi illimitata Le quote sono generalmente buone Sponsor ufficiale alcuni club calcistici italiani 200€ Bonus di Benvenuto + 10 € Subito

Anche l’Austria ha disputato un’ottima fase iniziale, avendo la meglio su Macedonia del Nord ed Ucraina, qualificandosi agevolmente agli ottavi. All’inizio di Euro 2020 in pochi avrebbero scommesso su queste performance davvero positive da parte degli austriaci, che si sono imposti per 1-0 nel match fondamentale contro l’Ucraina, che gli ha di fatto consegnato il secondo posto alle spalle dell’Olanda.

Italia – Stato di forma

Gli Azzurri sono, almeno per il momento, la squadra più in forma di tutto Euro 2020. Non è campanilismo, ma le prestazioni degli uomini di Mancini sono state davvero perfette ed i risultati ottenuti nei primi tre match parlano da soli. Se a questo aggiungiamo che l’Italia ha vinto le ultime 11 partite, segnando 32 goal senza mai subirne, il bilancio complessivo non può che essere estremamente positivo.

L’Italia di Mancini è una squadra che sta sgretolando tutti i record, superando di gran lunga anche i numeri della squadra campione del mondo nel 2006. Parlare di un solo giocatore è quasi riduttivo, in quanto durante le partite del Gruppo A, quasi tutti gli uomini a disposizione sono scesi in campo, con un ampio turnover contro il Galles, dimostrando ottime qualità. I goal di Pessina e Locatelli sono stati la ciliegina sulla torta per una squadra che si basa moltissimo sui giovani talenti e per un allenatore che, dall’inizio del suo ciclo, fa di tutto per valorizzarli.

Italia
Ultima vittoria Italia contro Austria: 23-06-1998
2-1

Austria – Stato di forma

L’Austria arriva alla sfida di Wembley forte del secondo posto inaspettato nel gruppo C, alle spalle dell’Olanda. La squadra di Franco Foda ha mostrato un ottimo calcio, essendo capace anche di soffrire a tratti ma uscire illesa contro l’Ucraina, diretta contendente per il secondo posto. Le statistiche complessive del match contro gli ucraini ci dicono che l’Austria ha disputato 90 minuti ad altissimo livello, con ben 18 tiri verso lo specchio della porta contro i soli 5 degli avversari.

Se proprio dobbiamo trovare un neo all’ultima prestazione austriaca, esso va ricercato proprio nei dati riguardanti le occasioni: un solo goal su 18 tentativi a rete è una media troppo bassa per spaventare una corazzata come quella Azzurra, che non concede nulla. Uno dei giocatori più rappresentativi, Marko Arnautović, ha fallito un paio di occasioni clamorose a tu per tu con il portiere, mostrando ancora troppa imprecisione e cinismo sotto porta. Ci vorrà una dose maggiore di carattere e precisione per impensierire Donnarumma e l’intera retroguardia italiana.

Austria
Ultima vittoria Austria contro Italia: 10-12-1960
1-2

Italia vs Austria, testa a testa e statistiche

Le due squadre nazionali si sono affrontate in totale 35 volte nella loro storia, dal 1912 ad oggi ma, curiosamente, l’ultimo incontro risale a tredici anni fa. L’Italia ha un bilancio positivo di 16 vittorie ed 8 pareggi contro le 11 vittorie degli austriaci. A molti questo dato sembrerà incredibile, ma bisogna considerare che buona parte dei match disputati risale al periodo tra il 1910 ed il 1960, quando l’Austria poteva contare su giocatori di alto livello internazionale.

Dal 1962 ad oggi l’Austria non ha mai vinto un match contro l’Italia, collezionando 3 pareggi e 10 sconfitte. L’ultima partita tra le due compagini risale al 2008 e nessuno dei giocatori presenti sabato era tra i convocati, neanche Chiellini che è l’ultimo senatore Azzurro.

Scommesse sportive quasi illimitata Le quote sono generalmente buone Sponsor ufficiale alcuni club calcistici italiani 200€ Bonus di Benvenuto + 10 € Subito

Italia e Austria, le quote

Le quote dei principali bookmakers pendono ovviamente dal lato Azzurro e, dati alla mano, non si può pensare il contrario. Uno dei bookies più amati nel nostro Paese, Snai, offre la quota Italia vincente a 1.55 mentre il trionfo austriaco, che significherebbe qualificazione ai quarti, è quotato a 7.25 su NetBet.

Il pareggio, sempre su NetBet, sta a 4.00 ma quest’ultima opzione ci sembra davvero impossibile, in quanto l’Italia farà di tutto per vincere e, nel caso si trovasse in svantaggio, non punterebbe di certo ai supplementari.

Consigli di giocata

Considerando le prestazioni degli Azzurri negli ultimi anni, anche con squadre di un certo livello, ci sembra davvero impossibile che la partita contro l’Austria possa cambiare il trend settato da mister Mancini. Per questa partita consigliamo quindi una tricombo offerta a 3.40 su Eurobet, 1+Over 1,5+ No Goal.

Icon
Pronostico dell esperto: 1 + Over 1,5 + No Goal